Francesca Maria Dovetto

Bibliografia


 

 

 

 

1. Volumi

1. Luigi Ceci (1859-1927) e la linguistica del suo tempo, Münster, Nodus Publikationen, 1998.

2. Giacomo Lignana: Gli albori dell’insegnamento linguistico nell’Italia postunitaria, Pubblicazioni di «Indologica Taurinensia», Collana di Biografie e Saggi diretta da O. Botto, Torino, 2001.

 3. (con T. De Mauro), Luigi Ceci. Lezioni di linguistica generale, Roma, Carocci, 2005.

4. (con M. Gemelli), Il parlar matto. Schizofrenia tra fenomenologia e linguistica. Il Corpus CIPPS, 2a ed. con Prefazione di F. Albano Leoni e con DVD-ROM [audioregistrazioni e trascrizioni], Roma, Aracne, 2013 [1a ed. 2012].

 

2. Curatele

1. Parole di donne, a cura di F. M. D., Roma, Aracne, 2009.

2. La comunicazione parlata 3. Atti del congresso internazionale (Napoli, 23-25 febbraio 2009), a cura di M. Pettorino, A. Giannini & F. M. D., Napoli, Università degli Studi di Napoli L’Orientale, 2 voll., 2010.

3. Spoken Communication, ed. by M. Pettorino, A. Giannini, I. Chiari & F. M. D., Newcastle upon Tyne, Cambridge Scholars Publishing, 2010.

4. Traguardi e prospettive nelle scienze del linguaggio. Riflessioni con Federico Albano Leoni, a cura di F. M. D., V. Micillo & E. Morlicchio, Roma, Aracne, 2012.

5. Tra linguistica medica e linguistica clinica. Il ruolo del linguista, Numero monografico a cura di F. Orletti, A. Cardinaletti & F. M. D., «Studi Italiani di Linguistica Teorica e Applicata (SILTA)», XLIV/3, Nuova Serie (2015).

6. Nome e identità femminile nel mondo antico, a cura di F. M. D. & R. Frías Urrea, Roma, Aracne, 2016.

 

3. Saggi/Voci enciclopediche

1. Gli inediti di Giacomo Lignana, «Atti dell’Accademia Pontaniana», Nuova Serie, XXXVIII (1989), pp. 52-62.

2. La polemica sulla denominazione dell’insegnamento linguistico dall’Unità al 1936 con particolare riguardo ai suoi aspetti napoletani, «Archivio glottologico italiano», LXXVI (1991), pp. 103-113.

3. Giacomo Lignana: studioso e uomo politico, in Giacomo Lignana. Atti del Convegno (Tronzano V.se 17 febbraio 1991), Comune di Tronzano Vercellese, Assessorato alla Cultura, s.d. [ma 1992], pp. 7-19.

4. Wilhelm von Humboldt negli editi ed in un manoscritto inedito di Giacomo Lignana, «Archivio glottologico italiano», LXXVIII (1993), pp. 3-25.

5. Il ruolo del sanscrito nell’insegnamento della grammatica comparata da Flechia a Ceci, in U. Cardinale, M.L. Porzio Gernia e D. Santamaria (a cura di), Per Giovanni Flechia nel centenario della morte (1892-1992), Atti del Convegno (Ivrea e Torino, 5-7 dic. 1992), Alessandria, Edizioni dell’Orso, 1994, vol. I, pp. 131-155.

6. Contributo alla storia del pensiero linguistico italiano della seconda metà dell’Ottocento: Giacomo Lignana (1827-1891) e la classificazione delle lingue, «Beiträge zur Geschichte der Sprachwissenschaft», IV (1994), pp. 31-48.

7. Michele Kerbaker, in H. Stammerjohann (Ed.), Lexicon Grammaticorum: Who’s Who in the History of World Linguistics, Tübingen, Max Niemeyer Verlag, 1996, pp. 508-509.

8. Giacomo Lignana, in H. Stammerjohann (Ed.), Lexicon Grammaticorum: Who’s Who in the History of World Linguistics, Tübingen, Max Niemeyer Verlag, 1996, pp. 576-577 [repr. in S. Lienhard (ed.), Newsletter of the International Association of Sanskrit Studies, publ. by CESMEO (International Institute for Advanced Asian Studies), Stockholm-Torino, 1999, pp. 33-34].

9. (con F. Albano Leoni), From Maine de Biran to the ‘Motor Theory’: A Note in the History of Phonetics, «Historiographia Linguistica», XXIII (1996), pp. 347-364.

10. La ricezione del modello neogrammatico in Italia negli ultimi decenni dell’Ottocento, in AA.VV., Atti del Terzo Convegno della Società Internazionale di Filologia e Linguistica Italiana (Perugia 27-29 giugno 1994), Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 1997, vol. 1, pp. 303-326.

11. (con C. Burani, A.M. Thornton & A. Laudanna), Accessing and Naming Suffixed Pseudo-Words, in G. Booij & J. van Marle (Eds.), Yearbook of Morphology 1996, Dordrecht, Kluwer Academic Publishers, 1997, pp. 55-71.

12. Produzione e ricezione del linguaggio negli studi italiani della seconda metà del Settecento, «Lingua e Stile», XXXIII (1998), pp. 231-266.

13. (con A.M. Thornton & C. Burani), Violazioni di restrizioni sulla suffissazione e interpretabilità semantica, «SILTA», XXVII (1998), pp. 451-477.

14. Sprache, Stimme und Phonetik. Positionen einiger italienischer Theoretiker aus der zweiten Hälfte des 18. Jahrhunderts, in G. Haßler & P. Schmitter (Hrsg.), Sprachdiskussion und Beschreibung von Sprachen im 17. und 18. Jahrhundert (Beiträge der X. Internationalen Tagung des Studienkreises Geschichte der Sprachwissenschaft, 18.-21. Juni 1997 in Potsdam), Münster, Nodus Publikationen, 1999, pp. 101-115.

15. (con C. Burani, A. Spuntarelli & A.M. Thornton), Morpho-Lexical Access and Naming: The Semantic Interpretability of New Root-Suffix Combinations, «Brain and Language», LXVIII (1999), pp. 333-339.

16. franc.a. alodi ‘possesso pieno, libera proprietà’ - lat.mediev. al(l)odium, in E. Morlicchio (a cura di), Lessico Etimologico Italiano - Germanismi, edito da M. Pfister, fascicolo 1° (vol. I), Wiesbaden, Reichert Verlag, 2000, coll. 38-40.

17. Terminologia ‘calda’ e terminologia ‘fredda’: alcune caratteristiche della costituzione del lessico italiano della fonetica, in C. Vallini (a cura di), Le parole per le parole. I logonimi nelle lingue e nel metalinguaggio, Atti del Convegno, Napoli, Istituto Universitario Orientale (18-20 dicembre 1997), Roma, Il Calamo, 2000, pp. 279-300.

18. La classificazione dei suoni consonantici nella tradizione grammaticale italiana, in B. Colombat & M. Savelli (éds.), Métalangage et terminologie linguistique. Actes du Colloque international de Grenoble (Université Stendhal - Grenoble III, 14-16 mai 1998), Leuven-Paris-Sterling (Virginia), Peeters, pp.413-427.

19. Le descrizioni dei suoni dell’italiano tra teoria ed empiria, in F. Albano Leoni, E. Stenta Krosbakken, R. Sornicola & C. Stromboli (a cura di), Dati empirici e teorie linguistiche, Atti del XXXIII Congresso Internazionale di Studi della Società di Linguistica Italiana (Napoli 28-30 ottobre 1999), Roma, Bulzoni, 2001, pp. 233-249.

20. (con S. Gensini), Storia del pensiero linguistico, in C. Lavinio (a cura di), La linguistica italiana alle soglie del 2000 (1987-1997 e oltre), Parte terza: Teoria e metodi, Pubblicazioni della Società di Linguistica Italiana 44, Roma, Bulzoni, 2002, pp. 627-657.

21. Il ruolo della tradizione medica e gli studi linguistici, in S. Gensini (a cura di), «D’uomini liberamente parlanti». La cultura linguistica italiana nell’età dei Lumi e il contesto intellettuale europeo, Roma, Editori Riuniti, 2002, pp. 131-154.

22. Pomodoro, pomo d’oro, pomo d’amore..., in R. Bauer & H. Goebl (Hrsg.), Atti del Convegno: “Parallela IX: Testo - variazione – informatica / Text – Variation - Informatik” (Nono incontro italo-austriaco dei linguisti), Salzburg 1-4 novembre 2000, Wilhelmsfeld, Egert, 2003, pp. 174-186.

23. Da ‘bigotto’ a ‘baffi’: percorsi geografici e sviluppi semantici tra l’area germanofona e le lingue romanze, in R. Bombi & F. Fusco (a cura di), Parallela 10. Sguardi reciproci. Vicende linguistiche e culturali dell’aria italofona e germanofona. Atti del Decimo incontro italo-austriaco dei linguisti, Gorizia 30-31 maggio – Udine, 1 giugno 2002, Udine, Forum, 2003, pp. 159-170.

24. Giacomo Lignana, in Dizionario Biografico degli Italiani, vol. 65°, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, 2005, pp. 104-107.

25. (con M. Aureli, M. Cennamo, & C. Crocco), Aspetti morfosintattici, in F. Albano Leoni & R. Giordano (a cura di), Italiano Parlato, Napoli, Liguori, 2005, pp. 119-135.

26. Ated.a. bars/bersich ‘pesce pèrsico’, in E. Morlicchio (a cura di), Lessico Etimologico Italiano - Germanismi, edito da M. Pfister & W. Schweickard, fascicolo 4° (vol. I), Wiesbaden, Reichert Verlag, 2007, coll. 596-600.

27. Ated. medio bercvrit ‘màcchina bèllica; torre’ – fr.a. berfroi, in E. Morlicchio (a cura di), Lessico Etimologico Italiano - Germanismi, edito da M. Pfister & W. Schweickard, fascicolo 4° (vol. I), Wiesbaden, Reichert Verlag, 2007, coll. 720-722.

28. Tra “legge” e “tendenza” nel metalinguaggio dell’Ottocento e primo Novecento, Atti del Convegno di studi “Lessicologia e metaliguaggio”, Macerata 19-21 dicembre 2005, Roma, Il Calamo, 2007, vol II, pp. 385-398.

29. (con M. Gemelli), Il parlato di soggetti schizofrenici, in M. Pettorino, A. Giannini, M. Vallone & R. Savy (a cura di), La comunicazione parlata. Atti del congresso internazionale. Napoli 23-25 febbraio 2006 – Tomo II, eBook, Napoli, Liguori, 2008, pp. 1081-1092.

30. Voce di Sibilla, in M. Pettorino, A. Giannini, M. Vallone & R. Savy (a cura di), La comunicazione parlata. Atti del congresso internazionale. Napoli 23-25 febbraio 2006 – Tomo III, eBook, Napoli, Liguori, 2008, pp. 1336-1352.

31. Luigi Ceci linguista, studioso della giurisprudenza romana antica, in G. Minnucci (a cura di), Per Luigi Ceci. Atti della Giornata di studi Alatri, 26 maggio 2007, «Archivio per la Storia del diritto medievale e moderno» n. 2, Bologna, Monduzzi, 2008, pp. 45-61.

32. Voci antiche di donne: fonetica della voce femminile nell’antichità classica, in G. Grammatico (ed.), Experiencia de la palabra y del silenzio, ITER Ensayos, vol. XVI, Centro de Estudios Clásicos, Universidad Metropolitana de Ciencias de la Educación. Santiago, Santiago, Ed. LOM, 2008, pp 197-212.

33. Longob. *biskīzzan ‘lordare’, in E. Morlicchio (a cura di), Lessico Etimologico Italiano - Germanismi, edito da M. Pfister & W. Schweickard, fascicolo 5° (vol. I), Wiesbaden, Reichert Verlag, 2008, coll. 851-858.

34. Introduzione, in Parole di donne, Roma, Aracne, 2009, pp. 7-17.

35. Etichette della voce femminile nell’antichità classica, in F.M. Dovetto (a cura di), Parole di donne, Roma, Aracne, 2009, pp. 67-85.

36. (con M. Senza Peluso), Marcatori discorsivi e genderlect, in F.M. Dovetto (a cura di), Parole di donne, Roma, Aracne, 2009, pp. 203-221.

37. Espressione delle emozioni e voce femminile nel lamento antico, «Atene e Roma», Nuova Serie Seconda 1-(2007 [ma 2009]), pp. 5-18.

38. (con M. Gemelli), Marcatori discorsivi nel parlato schizofrenico, in B. Gili Fivela & C. Bazzanella (a cura di), Fenomeni di intensità nell’italiano parlato, Roma, Franco Cesati Editore, 2009, pp. 181-193.

39. Giovanni Flechia, in H. Stammerjohann (Ed.), Lexicon Grammaticorum: Who’s Who in the History of World Linguistics, Second Edition, Revised and Enlarged, Tübingen, Max Niemeyer Verlag, 2009, pp. 467-468.

39bis. [riedizione delle voci] Michele Kerbaker e Giacomo Lignana, in H. Stammerjohann (Ed.), Lexicon Grammaticorum: Who’s Who in the History of World Linguistics, Second Edition, Revised and Enlarged, Tübingen, Max Niemeyer Verlag, 2009, pp. 800-801 e 910-911 [1. ed. 1996].

40. Lineamenti di linguistica generale nella riflessione sulle lingue e sul linguaggio contemporanea ad Ascoli, in C. Marcato & F. Vicario (a cura di), Il pensiero linguistico di G.I. Ascoli a cent’anni dalla scomparsa, Convegno internazionale Gorizia-Udine-Gorizia, 3-5 maggio 2007, Udine, Società Filologica Friulana, 2010, pp. 99-123.

41. Silenzio vs. parola fonica. Costrutti metalinguistici opposti o integrati? «Studi Italiani di Linguistica Teorica e Applicata», numero monografico: Il metalinguaggio. Temi e costrutti a cura di V. Orioles, XXXIX (2010), pp. 63-79.

42. (con M. Pettorino & A. Giannini), Prefazione, in La comunicazione parlata 3, Atti del congresso internazionale (Napoli, 23-25 febbraio 2009), Napoli, Università degli Studi di Napoli L’Orientale, 2010, vol. 1, pp. IX-X.

43. Interiezioni e neutralità semantica, in M. Pettorino, A. Giannini & F.M. Dovetto (a cura di), La comunicazione parlata 3. Atti del congresso internazionale (Napoli, 23-25 febbraio 2009), Napoli, Università degli Studi di Napoli L’Orientale, 2010, vol. I, pp. 363-381.

44. Different Phenomena in Language Pathologies. A Case-Study of Schizophrenic Subjects, in M. Pettorino, A. Giannini, I. Chiari and F.M. Dovetto (eds.), Spoken Communication, Newcastle upon Tyne, Cambridge Scholars Publishing, 2010, pp. 113-135.

45. Silenzi e voci di donne nell’antichità classica. Atti della Giornata di Studio del CIRSIL “La lingua, le lingue e le donne” (Bologna, 16 gennaio 2009), «Quaderni del CIRSIL» 9 (2010) (Alma-DL. Quaderni di ricerca), <http://amsacta.cib.unibo.it/2968>.

46. Funzione didattica e descrittiva delle grammatiche italiane per sordi nel Settecento. Atti della Giornata di Studio del CIRSIL “Manuali: norma, ideologia, identità culturale (prospettiva diacronica)” (Bologna, 29 gennaio 2010), «Quaderni del CIRSIL» 9 (2010) (Alma-DL. Quaderni di ricerca), <http://amsacta.cib.unibo.it/2969>.

47. I volti di dike, in A. Arbea G. & R. Inostroza B. (eds), La idea de justicia en la antigüedad clásica, ITER Encuentros, vol. XVIIII, Centro de Estudios Clásicos Giuseppina Grammatico Amari, Universidad Metropolitana de Ciencias de la Educación. Santiago, Santiago, Ed. LOM, pp. 35-51.

48. Variazioni e persistenze degli stereotipi femminili nel lessico, in Nominare per esistere: nomi e cognomi. Atti del primo convegno Lingua e identità di genere (Venezia), a cura di G. Giusti, Auditorium S. Margherita 19 settembre 2011, Venezia, Cafoscarina, 2011, pp. 29-45.

49. (con V. Micillo & E. Morlicchio), Introduzione, in Traguardi e prospettive nelle scienze del linguaggio. Riflessioni con Federico Albano Leoni, Roma, Aracne, 2012, pp. 7-10.

50. Onomatopee in diacronia nel fumetto, in A. Manco (a cura di), Comunicazione e ambiente. Orientare le risorse, Aiutare a capire, Stimolare ad agire, Ispirare il cambiamento, Napoli, Università degli Studi di Napoli L’Orientale, 2012, pp. 201-211.

51. Le interiezioni tra scritto e parlato, in F. Chiusaroli & F.M. Zanzotto (a cura di), Scritture brevi di oggi, «Quaderni di Linguistica zero», 1, Napoli, Università degli Studi di Napoli L’Orientale, 2012, pp. 90-107.

52. Il lessico di soggetti schizofrenici, in S. Ferreri (a cura di), Lessico e lessicologia. Atti del XLIV congresso internazionale di studi della Società di Linguistica Italiana (Viterbo 27-29 settembre 2010), Roma, Bulzoni, 2012, pp. 241-254.

53. (con E. Battaner Moro), La educación lingüística de personas sordas en el siglo XVIII. Líneas de convergencia entre las escuela española e italiana, «Romanistik in Geschichte und Gegenwart (RomGG)», XIX/1 (2013), pp. 77-95.

54. La voz del silencio en algunas figuras femeninas de la antigüedad clásica, «LIMES. Revista de Estudios Clásicos», Centro de Estudios Clásicos Giuseppina Grammatico Amari, Universidad Metropolitana de Ciencias de la Educación, Santiago, Ed. LOM, 25 (2012) [ma 2013], pp. 7-25.

55. Contaminazioni tra anatomopatologia e (pre-)linguistica nei modelli riabilitativi alle origini del lessico della fonetica: dalla lingua fistulae alla linguetta della laringe, in V. Orioles, R. Bombi & M. Brazzo (a cura di), Metalinguaggio. Storia e statuto dei costrutti della linguistica, Roma, il Calamo (Lingue, linguaggi, metalinguaggio, 12), 2014, pp. 495-519.

56. Tra comunicazione, lingua e linguaggio, in E. Buondonno, M. Fumo, C. Giancola, D. Monterarchio & R. Valenti (a cura di), Donne nella Scienza, Napoli, Doppiavoce, 2014, pp 151-164.

57. Le voci delle Sibille tra tradizione classica e cristianesimo [Conferencia de Clausura], in R. Frías Urrea (ed.), Cultura helenística y cristianismo primitivo: actualidad de un (des)encuentro, XIII Encuentro International de Estudios Clásicos (5, 6 y 7 de noviembre, Santiago de Chile), Impreso en Chile, Comisión Nacional Chilena de Cooperación con UNESCO, 2014, pp. 353-369.

58. Schizofrenia e deissi, «Studi e Saggi Linguistici», LII (2014), pp. 101-132.

59. L’Umfeld sinfisico tra variabilità ed entorno: da Bühler a Coseriu. Riflessione teorica e ricadute empiriche nella linguistica italiana, «Incontri Linguistici», XXXVII (2014), pp. 101-119.

60. Uso delle parole nella schizofrenia, in L. Mariottini (a cura di), Identità e discorsi. Studi offerti a Franca Orletti, Roma, Roma Tre-Press, 2015, pp. 161-174, <http://ojs.romatrepress.uniroma3.it/index.php/orletti>.

61. Per Enzo Siviero, “ponte umano”, in Per Enzo Siviero. Liber amicorum MIUR-CUN-ANVUR, allegato a «Galileo», 221 (ottobre 2015), pp. 68-72.

62. (con E. Cresti & B. Rocha), Schizophrenia and Prosody. First Investigations, in C. Manfredi (ed.), IX International Workshop Model and Analysis of Vocal Emissions for Biomedical Applications (MAVEBA), September 2-4 2015, Proceedings, Firenze, Firenze University Press, pp 139-142.

63. (con E. Cresti & B. Rocha), Schizofrenia tra prosodia e lessico. Prime analisi, «Studi Italiani di Linguistica Teorica e Applicata (SILTA)», Numero monografico: Tra linguistica medica e linguistica clinica. Il ruolo del linguista, a cura di F. Orletti, A. Cardinaletti & F.M. Dovetto, XLIV/3, Nuova Serie (2015), pp. 486-507.

64. Elementi del parlato nel linguaggio dei fumetti: spunti di riflessione tra diamesia e diatecnia, «Rivista Italiana di Linguistica e Dialettologia», XVIII (2016), pp. 175-210.

65. (con A.C. Pagliaro & E. Colasanto), Elementi iconici e metaforici nella scrittura fumettistica (interiezioni, onomatopee, ideofoni e fonosimboli, segni interpuntivi), in G. Ruffino & M. Castiglione (a cura di), La lingua variabile nei testi letterari, artistici e funzionali contemporanei. Analisi, interpretazione, traduzione, Atti del XIII Congresso SILFI Società Internazionale di Linguistica e Filologia Italiana (Palermo, 22-24 settembre 2014), Firenze, Franco Cesati Editore, 2016, pp. 307-324.

66. (con R. Frías Urrea), Introduzione - Introducción, in Nome e identità femminile nel mondo antico, Roma, Aracne, 2016, pp. 9-20.

67. Sull’etimologia, in M. Capasso (a cura di), Sulle orme degli Antichi. Scritti di filologia e di storia della tradizione classica offerti a Salvatore Cerasuolo, Lecce, Pensa Multimedia, 2016, pp. 245- 269.

68. Michele Kerbaker, La filologia comparata e la filologia classica. Prolusione (Napoli, Stamperia del Fibreno, 1875), in F. Sferra & G.o Boccali (a cura di), Michele Kerbaker, Napoli e l’India. Studi in memoria di Michele Kerbaker a cento anni dalla scomparsa, Napoli, Università degli Studi di Napoli L’Orientale, 2016, pp. 145-160.

69. Gli assi della variabilità: riflessioni su diamesia e diatecnia nel testo fumettistico. Primo sondaggio sugli usi interpuntivi, in A. Manco & A. Mancini (a cura di), Scritture brevi: segni, testi e contesti. Dalle iscrizioni antiche ai tweet, Napoli, Università degli Studi L’Orientale, «Quaderni di AION-L», 2016, pp. 73-100.

70. Lingua e salute, in R. Bombi (a cura di), Comunicare la salute ai giovani. Percorsi di consapevolezza nel sistema territoriale per la salute, Roma, il Calamo, 2017, pp. 107-114.

71. Usi della prima persona plurale nel testo schizofrenico, in P. Sorianello (a cura di), Il parlato disturbato. Modelli, strumenti, dati empirici, Roma, Aracne, 2017, pp. 49-66.

72. Pisani, le isoglosse e le onde, in M. Negri, G. Rocca & M. Muscariello (a cura di), L’opera scientifica di Vittore Pisani nel quadro della glottologia indeuropea fra Ottocento e Novecento, «’αλεξάνδρεια / Alessandria, Rivista di glottologia», XI (2017), pp. 33-41.

73. La natura sociale del linguaggio e i tratti distintivi della Scuola linguistica romana. Nel solco di Luigi Ceci, «Blityri. Studi di storia delle idee sui segni e le lingue», VI/1 (/2017), Numero speciale a cura di M. De Palo & S. Gensini, Saussure e i suoi interpreti italiani. Antonino Pagliaro, la scuola romana e il contesto europeo, pp. 15-29.

74. (con F. Albano Leoni), Da Carmniell o’ srngr a Semmentavecchia e Taplass. Tra soprannomi e ‘gentilizi’ dell’area metropolitana e isolana: valori culturali e documentari del territorio partenopeo, in A. Aveta, B.G. Marino & R. Amore (a cura di), La Baia di Napoli. Strategie integrate per la conservazione e la fruizione del paesaggio culturale, Vol. I, Per una connotazione del territorio, tra caratteri fisici e valenze culturali, Napoli, artstudiopaparo s.r.l., 2017, pp. 432-436.

75. Appunti di storiografia linguistica del secondo Ottocento: manuali e metafore. The Life and Growth of Language di William Dwight Whitney, in M. Ballerini, F. Murano & L. Vezzosi (a cura di), Ce qui nous est donné, ce sont les langues. Studi linguistici in onore di Maria Pia Marchese, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 2017, pp. 251-271.

76. Voci dal mondo de li perse. Spunti di riflessione tra normofasia e patologia, in A. De Meo, L. Di Pace, A. Manco, J. Monti & R. Pannain (a cura di), Al femminile. Scritti linguistici in onore di Cristina Vallini, Firenze, Cesati, 2017, pp. 259-271.
 

4. Recensioni

1. Gli italiani scritti e quelli parlati, rec. a Luca Serianni e Pietro Trifone (a cura di), Scritto e parlato, vol. 2° della Storia della lingua italiana diretta da A. Asor Rosa, Torino, Einaudi, 1994, «Italiano & oltre», X (1995), pp. 124-126.

2. The ‘Società di Filosofia del Linguaggio’, Tagungsbericht, «Beiträge zur Geschichte der Sprachwissenschaft», VII (1997), pp. 147-149.

3. Francesca Santulli, Hermann Paul tra linguistica e filologia, Roma, Il Calamo, 1995, «Archivio Glottologico Italiano», LXXXIII (1998), pp. 90-95.

4. Il parlato ha una natura fisiognomica, rec. a Federico Albano Leoni, Dei suoni e dei sensi. Il volto fonico delle parole, Bologna, il Mulino, 2009, «L’Indice dei libri del mese», anno XXVII (2010), n. 3, p. 21.

5. Sul metalinguaggio. A proposito di una recente pubblicazione [rec. a Proceedings of the First Workshop on the Metalanguage of Linguistics. Models and Applications, eds Vincenzo Orioles, Raffaella Bombi & Marica Brazzo, Roma, il Calamo 2012], in V. Orioles, R. Bombi & M. Brazzo (a cura di), Metalinguaggio. Storia e statuto dei costrutti della linguistica, Roma, il Calamo (Lingue, linguaggi, metalinguaggio, 12), 2014, pp. 67-76.

6. Patrizia Sorianello, Linguaggio e Sindrome di Down, Milano, Franco Angeli, 2012, «Studi e Saggi Linguistici», LII (2014), pp. 167-173.

 

  Aggiornamento: dicembre 2017