Università degli Studi di Napoli Federico II

Dipartimento di Studi umanistici

Sezione di Filologia moderna: italianistica, letterature europee e linguistica

 

 I nostri antenati


 

 

Raffaele Giglio

(Casalnuovo di Napoli, 1947)

Professore di Letteratura italiana all’Università di Napoli Federico II dal 1994 al 2017; coordinatore, dal 1999 al 2002, del Dottorato di ricerca in Italianistica con particolare attenzione alla letteratura meridionale

Raffaele Giglio si laurea in Letteratura italiana alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Napoli discutendo una tesi con Pompeo Giannantonio. In questo Ateneo sarà borsista, contrattista e poi ricercatore, lavorando, contemporaneamente, con Pompeo Giannantonio e Aldo Vallone. Alla Federico II svolgerà tutta la sua carriera accademica. Dal 1973 cura la pubblicazione della rivista trimestrale Critica letteraria, fondata nello stesso anno insieme a Pompeo Giannantonio. Della rivista è stato segretario di redazione (dalla fondazione al 1980), redattore capo (dal 1981 al 1996), vice direttore (dal 1997 al 2000) e, infine, direttore (dal 2001 ad oggi). In seno alla rivista ha contribuito, tra l’altro, all’organizzazione di numerosi convegni napoletani ed alla promozione della Lectura Dantis Neapolitana, pubblicata in volumi a sua cura. Sin dalle prime fasi della carriera si è occupato principalmente di Trecento, Settecento e Ottocento. La sua ricerca ininterrotta e continua su Dante e la Commedia ha prodotto, negli anni, innovative e suggestive linee interpretative dell’opera dantesca, di cui ha saputo evidenziare la polisemia e la policromia, anche attraverso incursioni mai improvvisate in altre discipline scientifiche, come testimoniano le pagine de Il lettore innamorato (2017). I suoi studi di modernistica sono confluiti in volumi su autori come sant’Alfonso Maria de’ Liguori, Eleonora de Fonseca Pimentel, Luigi Serio, Francesco Saverio Salfi, Edoardo Scarfoglio, Matilde Serao, Vittorio Imbriani e sulla poesia napoletana fin de siècle. Imprescindibile è il suo contributo alla ricostruzione di una storia del rapporto tra letteratura e giornalismo, condotta anche attraverso la fondazione del Centro interuniversitario di ricerca su letteratura e giornalismo, presso cui, dopo la pubblicazione di numerosi studi, è stato organizzato un Convegno internazionale nel 2013, dal titolo «C’era una volta la terza pagina».

Bibliografia essenziale. Per la storia di un’amicizia: d’Annunzio, Hérelle, Scarfoglio, Serao. Documenti inediti, Napoli 1977; Una stretta di mano. Onorato Fava e la corrispondenza inedita con Bersezio, Butti, De Marchi, Fogazzaro..., Napoli 1984; Frammenti di inediti. Studi di letteratura meridionale. Gervasio, Rossetti, Salfi, Serio, Napoli 1984; Campania. Storia e testi (Letteratura delle regioni d’Italia), Brescia 1988; Autore e lettori. Letture della «Commedia» e saggi sugli interpreti di Dante, Massa Lubrense 1990; Letteratura in colonna. Letteratura e giornalismo a Napoli nel secondo Ottocento, Roma 1993; L’invincibile penna. Edoardo Scarfoglio tra letteratura e giornalismo, Napoli 1994 (1a ed. 1979); La letteratura del sole. Nuovi studi di letteratura meridionale, Napoli 1995; Il volo di Ulisse e di Dante. Altri studi sulla «Commedia», Napoli 1999 (1a ed. 1997); Un letterato per la rivoluzione. Luigi Serio (1744-1799), Napoli 1999; La poesia del ricordo e del perdono. Altri interventi su Dante e sui suoi lettori, Napoli 2007; Ut pictura poesis. Pittura e poesia. Primi appunti, Napoli 2010; Di letteratura e giornalismo a Napoli tra Otto e Novecento, Napoli 2012; Ut pictura poesis. Scritti su poeti e pittori: Salvatore Di Giacomo e altri, Casalnuovo di Napoli 2013; Occasioni e percorsi di letture. Studi offerti a Luigi Reina, a cura di R. G. e I. Chirico, Napoli 2015; C'era una volta la terza pagina. Atti del Convegno di Napoli (13-15 maggio 2013), a cura di D. De Liso e R. G., Firenze 2015; Temi e voci della poesia del Novecento, a cura di R. G., Napoli 2017; Il lettore innamorato. Studi danteschi, Napoli 2017.

[D. De Liso]


Indice dei nomi    Indice cronologico    Indice per discipline

15.1.2018